i nemici del cambiamento: le cattive abitudini

marzo 3, 2017

Che cos’è un’abitudine?
Un’abitudine è un comportamento che si ripete regolarmente ed il più delle volte, è eseguita inconsciamente. Questo significa che viene praticata senza doverci pensare. Il modo agevole con cui ripetiamo le abitudini e il malessere che proviamo quando proviamo a modificarle  ci spiega perché è molto difficile sostituire delle vecchie abitudini con delle nuove. In molti casi si fa l’errore di equiparare le abitudini al proprio modo di essere. Il credere  che molte delle abitudini rispecchino il proprio sé, produce il convincimento che è impossibile modificarle o sostituirle con delle altre. Come conseguenza di questa errata credenza  le persone tendono ad ignorare che le abitudini si imparano e si sviluppano con il tempo. Per tale motivo desistono dall’idea di poterle trasformare o sostituire con altre più vantaggiose. Ci sono delle abitudini che le persone riconoscono come comportamenti  modificabili, mentre ce ne sono altre che vengono ammesse come aspetti del proprio modo di essere e pertanto ritenute immodificabili. Abbiamo centinaia di abitudini per vivere, decine e decine di schemi inconsci appresi durante gli anni passati, questo ci permettere di attuare comportamenti velocemente senza doverci ragionare sù. Ora, dov’è il punto cruciale per vivere la vita di successo che vogliamo? Alcune abitudini sono utili per ottenere ciò che vogliamo, altre ci allontanano sistematicamente dalla vita che desideriamo. Degli esempi saranno di aiuto. Una persona in ottima forma fisica mangerà il più delle volte in modo sano e farà attività fisica ed esercizio fisico almeno 3-4 volte a settimana. Queste sono ovviamente le buone abitudini, comportamenti ripetuti nel tempo, per essere in ottima forma. D’altro canto, una persona fuori forma fisica avrà abitudini agli antipodi, mangerà il più delle volte cibo spazzatura e passerà molto tempo seduto sul divano a guardare la TV. Ed ecco come la qualità delle nostre abitudini decreta la qualità della nostra vita.Qual è l’abitudine più importante di tutte? In quanto essere umani non siamo perfetti e quindi avremo sempre una serie di abitudini poco utili, detto questo, l’abitudine più preziosa è proprio quella di gestire e controllare le abitudini, sia quelle positive sia quelle poco utili! Perché? Perché quando ci poniamo un nuovo obiettivo, questo potrà essere raggiunto solo se ci saranno tutti i comportamenti e le azioni che esso richiede. E per mantenere nel tempo questo risultato, i comportamenti nuovi dovranno ripetersi continuamente e in modo inconscio, ovvero diventare un’abitudine utile. Ovviamente la gestione delle abitudini passa necessariamente anche per l’eliminazione delle cattive abitudini che mai potranno far raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati. Essere affezionati alle proprie abitudini ripetendo maniacalmente gesti, idee e parole  ci impedisce di reagire con equilibrio alle novità. Ad ogni cosa nuova reagiamo con caos ed improvvisazione e cosa va contro le nostre abitudini diventa fonte di malessere. Da ciò si deduce che le azioni abitudinarie, per quanto rassicuranti, si ritorcono contro di noi ed il nostro benessere perché ci fanno apparire ogni piccola novità come un imprevisto da fronteggiare.E’ come se fossimo anestetizzati dalla pigrizia, paralizzati dall’immobilità rispetto ad ogni spinta, fisica ed emotiva, all’azione. Come si impara a gestire le abitudini?Purtroppo la gestione delle abitudini non la insegnano a scuola! Così come non insegnano le strategie per implementare nuove abitudini più utili. E i risultati di questa grave mancanza sono sotto gli occhi di tutti. Quante volte ti sei promesso che con l’anno nuovo iniziavi finalmente a coltivare una nuova abitudine positiva? E quante volte ti sei promesso di smettere un’abitudine dannosa? E poi cos’è successo? Dopo due, massimo tre settimane hai ripreso i vecchi comportamenti poco utili. Vuoi una statistica? Solo il 5% delle persone riesce a eliminare abitudini dannose e implementare abitudini migliori e di successo. E allora tocca a te volerlo ora! Come puoi fare? Devi andare alla ricerca di una piacevole sostituzione dell’abitudine, un qualcosa che sia a tuo vantaggio e che sia gratificante a livello personale. Puntare alla tua crescita personale potrebbe essere una soluzione. La crescita personale avviene sostanzialmente attraverso tre strade: la prima è frequentare le persone che hanno già le abitudini positive che vuoi avere anche tu. La seconda è quella di formarsi costantemente leggendo libri e frequentare corsi di crescita personale e professionale. La terza è assumere un coach professionista meglio se esperto di Programmazione neuro linguistica, che ti aiuta direttamente nel cambio delle abitudini negative e lavori con te ad un piano operativo nelle aree dove vuoi ottenere successo.

In quanto si sviluppa una nuova abitudine?

Dipende! Il tempo può variare da un secondo a diversi anni! Questa enorme variabilità è intimamente connessa con l’intensità dell’emozione che accompagna la decisione di fare, appunto, qualcosa di nuovo e di diverso (abitudine che si vuole acquisire).

Quali sono le abitudini più frequenti delle persone che ottengono successo?
Da esperti di PNL amiamo modellare chi nella vita riesce a fare grandi cose e porta avanti sfide che all’apparenza sembrano impossibili. Abbiamo stilato una lista delle abitudini più comuni alle persone di successo che è la seguente:

  • si alzano presto la mattina;
  • si tengono in forma praticando esercizio fisico;
  • leggono almeno due ore al giorno, anche frazionando durante la giornata;
  • fanno sessioni di visualizzazioni su quello che vogliono che accada;
  • scrivono e prendono nota delle idee che intuiscono;
  • imparano velocemente dagli errori che necessariamente commettono;
  • frequentano eventi formativi per apprendere nuove competenze;
  • sono estremamente focalizzati sull’obiettivo e mettono in conto che gli ostacoli fanno parte del processo che porta al successo;
  • modellano chi è già riuscito nell’obiettivo che si sono posti.

Queste sono alcune delle abitudini positive che abbiamo notato nelle persone che fanno succedere quello che desiderano!  E Tu quali abitudini vorresti cambiare per migliorare le tua vita?

A presto.

Condividi:

Facebook
Google+
http://www.matildebuonanno.it/blog/ho-sempre-fatto-cosile-cattive-abitudini/
Twitter
LinkedIn
Instagram

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *