La grande sfida personale, professione:” coach”

aprile 19, 2016


UN COACH ECCELLENTE TI INSEGNA COME PUOI MIGLIORARE LA TUA VITA!

CHI E’ IL COACH E CHE COSA PUÒ’ FARE PER TE?

Il coach è un professionista che accompagna persone o gruppi verso i risultati desiderati, attraverso uno specifico processo, usando precise competenze.

Sport Coach, Life Coach, Business Coach, Mental Coach, quante figure conosciamo? Ma chi è davvero il coach?

Il coach è una guida, che accompagna le persone nell’accrescere le possibilità e abilità di conseguire risultati concreti e duraturi, capace di indirizzarli verso i traguardi che più desiderano, fornendo loro un’arma che già posseggono ma di cui non ne hanno  ancora appreso la potenza: la loro “MENTE“.

La professione del Coach diffusa negli Stati Uniti ed in Inghilterra sin dagli anni venti, si sta diffondendo rapidamente in tutto il mondo. Infatti sono sempre di più in Italia le aziende e le organizzazioni che si affidano al coaching per integrare la formazione tradizionale.

Di cosa si occupa un coach? Il coach si occupa delle esigenze delle persone comuni,li aiuta a lavorare sulle ragioni profonde di ciò che vogliono raggiungere e a stabilire un piano per il loro conseguimento. Fa emergere le potenzialità e mantiene alta la motivazione. Dal desiderio di sviluppare se stessi, al superamento di momenti impegnativi, dall’acquisizione di maggior sicurezza nelle proprie capacità al raggiungimento di obiettivi ambiziosi. Non a caso il coach viene definito “facilitatore di cambiamenti”. Il coach lavora con persone che hanno obiettivi, e li rende consci delle loro capacità  permettendo loro  di esprimere tutto il talento nascosto.

Quando ci si chiede chi è un coach è facile pensare a un allenatore,  i cui compiti sono essenzialmente coordinare e gestire l’allenamento, preparare tatticamente e tecnicamente la squadra; insomma un individuo dedito a schemi di gioco, formazioni e strategie.

È vero, traducendolo letteralmente ha proprio questo significato, ma ciò a cui mi riferisco riguarda più un aspetto mentale ed emozionale. Attraverso una pratica continua e graduale, il coach deve operare sulla persona un cambiamento, una trasformazione, che possa concretizzare le sue potenzialità e di conseguenza migliorare le sue prestazioni. Il fine ultimo è responsabilizzare il soggetto, renderlo padrone delle sue azioni, infondergli quella fiducia necessaria per agire senza dubitare di se stesso. Per questo motivo il punto su cui un coach deve focalizzarsi è lo sviluppo di una mentalità vincente, che aiuti l’individuo ad acquisire quella sicurezza e quella consapevolezza indispensabili per raggiungere gli obiettivi a cui aspira. Ovviamente gli obiettivi che ciascuno di noi vorrebbe raggiungere possono essere di vario tipo: personale, manageriale, sportivo; per tanto ci sono  categorie di coach specializzate per ogni singolo settore.

Prima di iniziare un progetto di coaching è di fondamentale importanza fare delle riflessioni. Se il mio obiettivo principale per esempio è quello di realizzare progetti di crescita personale o professionali allora, dovrò necessariamente rispondere a questa domanda: Che cosa è importante per me?3d Männchen rotes Fragezeichen unterm Blatt

Qualsiasi sia il motivo che ti muove verso ciò che è importante per te, il coach professionista ti aiuta a trovare strumenti utili, per sviluppare nuove abilità, per attivare processi di pensiero efficaci, per produrre idee creative, per innovare le tue modalità di agire in funzione di ciò che desideri.

Attraverso il coaching, le persone si riappropriano di tutto il loro potenziale e diventano consapevoli di nuove possibilità di azione che facilitano il raggiungimento dei risultati desiderati. L’accesso consapevole alle proprie risorse, che potenzia i risultati individuali e aziendali, è facilitato da un coach professionista che utilizza una serie di competenze per aiutare l’individuo a trovare le sue risposte e a elaborare strategie e azioni che lo portano rapidamente verso il successo e il benessere. Ma quali sono le competenze che il  coach professionista deve possedere?

Interesse per gli altri, una grande curiosità, la capacità di sospendere il giudizio, la consapevolezza che ciascuna persona possiede già tutte le risorse dentro di se, una grandissima capacità di ascolto e di focalizzazione verso le soluzioni che la persona  sta individuando. A titolo di esempio, un coach NON si occupa di fornire supporto psicologico, attività svolta da psicologi, psichiatri e da altri professionisti che posseggono le necessarie competenze di diagnosi e di intervento, né si occupa di analizzare problemi, individuare soluzioni e definire, autonomamente, piani di azione, attività svolta da consulenti specializzati nei singoli ambiti. Le competenze fondamentali di un coach professionista come abbiamo già accennato sono legate alla comunicazione e alla facilitazione dei processi di definizione di obiettivi, nonché all’assunzione di responsabilità da parte del cliente nel perseguirli. Le competenze si rifanno fondamentalmente a quattro aree principali:

1. Definire le basi del rapporto di coaching secondo principi etici ed un chiaro contratto.

2. Attivare una relazione biunivoca fra coach e cliente.

3. Comunicare efficacemente.

4. Facilitare l’apprendimento e i risultati.

Per riassumere quindi chi è il coach?

È un professionista che può essere d’aiuto a chiunque voglia migliorare se stesso e raggiungere obiettivi importanti ma non sa come farlo o se ne è capace. Il coach  punta tutto il suo lavoro sull’influenza che la mente ha nella nostra vita e su come possiamo “allenarla” a credere nelle nostre capacità, a sviluppare pensieri positivi che ci inducano a dire “Posso farcela”.

Tali obiettivi, come già detto, riguardano la sfera quotidiana di un individuo: una madre contesa tra lavoro e figli, un ragazzo che vuole aumentare il livello dei risultati scolastici, un individuo che ha difficoltà ad esporsi e parlare in pubblico, genitori che si sentono inadeguati a ricoprire il ruolo di educatori della propria prole.                          

                                  CONTATTACI!

Se vuoi saperne di più sui nostri corsi o se preferisci una consulenza personalizzata contattaci. Ti terremo aggiornato su tutti i prossimi eventi formativi in Italia.

 

Condividi:

Facebook
Google+
http://www.matildebuonanno.it/blog/la-grande-sfida-personale-professione-coach/
Twitter
LinkedIn
Instagram

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *