Chi sono

IMG-20160418-WA0002

Io non sono ciò che mi è capitato di essere, io sono ” ciò che ho scelto di diventare!”

Mi chiamo Matilde Buonanno,

Lavoro come free-lance. Dal 2009 sono impegnata nella creazione di percorsi di sviluppo professionale che influenzano e cambiano lo Stile di Vita dei singoli e delle Imprese. Ho scelto la libera professione perché il mio piacere nasce solo dalla piena soddisfazione dei miei clienti. Sono un coach professionista, dedico la mia vita allo sviluppo del potenziale di persone e di gruppi. Li assisto nell’intero processo di crescita, dalla presa di coscienza a quella dell’auto-consapevolezza rispetto a competenze, esperienze pregresse, creatività, punti di forza, fino a quando ogni individuo non identifica autonomamente soluzioni per il raggiungimento di obietti specifici.  Il mio intervento è volto a promuovere la crescita del cliente finale, nel pieno rispetto della sua unicità e delle sue caratteristiche individuali. Collaboro con importanti Aziende, nelle Aree del Marketing, delle Vendite della Comunicazione e della formazione.

Classe 1972 nasco in provincia di Napoli, Siciliana di adozione. Ho fatto della ricerca e dello studio la mia missione. Nel 91 mi iscrivo presso l’università degli studi di Palermo indirizzo farmacia, un percorso dove la salute dell’essere umano è al primo posto, tra i miei valori. Nel 98 ricopro il ruolo di Team Manager per un’importante compagnia assicurativa, nel 2000,  HR nella stessa compagnia, per garantire il raggiungimento degli obiettivi commerciali dell’azienda  attraverso la gestione di team di venditori. Sentivo il dovere di rispondere concretamente alle richieste del mio cliente, per cui si era reso necessario un continuo investimento formativo per riuscire a camminare correttamente nel contesto lavorativo. Nel 2001 seguo un corso in Leadership Academy sul Coaching e nel 2003 mi specializzo in: comunicazione e marketing. Nel 2008 arriva la Max Formisano Trainig. Completo un master in formazione formatori che ha potenziato fortemente la mia leadership personale e sviluppato abilità persuasive. Nel 2009 lascio per sempre il mondo assicurativo per dedicarmi solamente al training. Ad oggi proseguo con sempre maggiore passione il mio percorso nella formazione aziendale, grazie anche al percorso di studi universitario in scienze e tecniche psicologiche e al master in counseling che mi permettono di aiutare le persone. Seguo importanti progetti in ambito bancassurance, finanziario,commerciale e assicurativo. Ho sviluppato diverse competenze tecniche ma soprattutto una flessibilità e un’attitudine al cambiamento che mi consentono di affrontare ogni situazione, in maniera aperta, creativa e innovativa. “Alleno le persone alla vita”, grazie anche a fortunati incontri formativi con maestri di eccellenza come: A. Robbins, e Covey. Devo a loro se ho imparato che in ogni persona ci sono potenzialità straordinarie espresse, represse o nascoste, che se allenate possono diventare poteri straordinari, competenze in grado di cambiare la propria realtà interiore, la propria relazione con il contesto e persino il contesto stesso in cui si trovano. Come professionista non mi pongo né come esperto di un problema, né come consulente di vita. Lavoro con le persone alla scoperta delle loro potenzialità in un percorso etico di miglioramento continuo. Il mio compito non è di realizzare desideri, ma di identificarli. Alleno la parte migliore, affinché si possano raggiungere i  progetti di vita esprimendo il proprio attraverso una nuova comprensione delle cose. Se si desidera cambiare bisogna sapere esattamente cosa si è disposti a perdere. C’è un momento nella vita in cui bisogna stabilire cosa vogliamo veramente. Contribuisco al cambiamento per costruire insieme alle persone il loro successo. Non insegno a coloro che vogliono restare mediocri, ma a coloro che sono alla ricerca dell’eccellenza. Attraverso mirati strumenti e tecniche, cerco di far riaffiorare stile e dimensione, per creare la perfetta simbiosi tra conoscenza, capacità e potere personale, nutrendo la speranza di trasformare persone “anonime” in grandi campioni.